Quando ti accorgi che l’unico modo per vedere il mondo a colori è avere una persona al tuo fianco capisci che non esiste una via d’uscita da questo stato mentale.

E’ tutto così di cattivo gusto. E io vorrei tirarmene fuori, ma non posso.

Io non vorrei essere una persona così, ma purtroppo quando sono sola per me il mondo non esiste, è tutto buio e io sono sempre al centro. Sola.

Nel vuoto mi annullo.

E divento tutto e niente.

E’ così triste.

Tuttavia sono cosciente che al mondo ci sono tante cose belle da vedere, ma io non le vedo, probabilmente credo di non meritarle e quindi, semplicemente, le escludo.
Ma quando vedo una persona nella mia stessa situazione, bene, io non sto lì ferma, cerco di aiutarla, di farle capire che esiste qualcosa per il quale vale la pena vedere i colori, e poi finisce lì. 

Posso definirmi altruista o solamente una perfetta bugiarda?

Fanculo.